lo scrigno degli omaggi

domenica 2 ottobre 2016

TORTA DELLA NONNA CON FARINA INTEGRALE

Per l'occasione della festa dei nonni ecco a voi una ricetta molto gustosa .
La torta della nonna ma con farina integrale.

PER LA CREMA
750ml di latte
buccia di limone
3 uova+ 1tuorlo
6 cucchiai di zucchero
50gr  di farina manitoba

PER LA PASTA FROLLA
3 uova
150g di zucchero
150g di Olio di girasole
1/2 bustina di lievito vanigliato
500g di farina integrale

PER GUARNIRE
40g di pinoli (o noci)
zucchero a velo
Torta della nonna: preparare la crema

In un pentolino versiamo il latte, aggiungiamo un po’ di scorza di limone e portiamo sul fuoco.

Nel frattempo, in un’altra pentola, rompiamo le uova e mescoliamo con una frusta, poi aggiungiamo lo zucchero, mescoliamo ancora e aggiungiamo la farina. Continuiamo a mescoliamo bene per evitare grumi.

Quando il latte è ben caldo, spegniamo il fuoco e togliamo le bucce di limone, lo uniamo alla crema e mescoliamo ancora con la frusta. Portiamo la pentola sul fuoco continuando a mescolare per circa 5 minuti, spegniamo quando la crema della nonna si è addensata.

Copriamo la pentola con la pellicola, questo evita che si formi la crosticina sulla crema. Teniamola da parte.

Torta della nonna: preparare la pasta frolla

Prepariamo una pasta frolla senza burro. In una ciotola rompiamo 3 uova, aggiungiamo lo zucchero e l’olio di semi, poi la mezza bustina di lievito vanigliato. Iniziamo a mescolare e aggiungiamo la farina poco per volta, sempre mescolando.
L’impasto diventa sempre più denso, quando non riusciamo più a mescolare portiamolo sul piano di lavoro e impastiamo con le mani fino a che diventa omogeneo ed elastico e non si attacca più alle dita.

Prepariamo una teglia rotonda oliata e infarinata, con queste dosi ne uso una da 28 cm di diametro.

Dividiamo l’impasto in due, infariniamo un foglio di carta da forno e ci mettiamo sopra una parte dell’impasto, stendiamo con il mattarello per formare un disco, sistemiamolo sulla tortiera e con un coltello tagliamo i bordi di pasta in eccesso. Abbiamo la base della torta.

Riprendiamo la crema che abbiamo messo da parte, togliamo la pellicola e mescoliamo. Versiamola tutta sulla base.

Ora prendiamo la seconda parte della pasta frolla e la stendiamo con il mattarello per creare un altro disco.   Lo posizioniamo sopra la torta.

Con un coltello tagliamo i bordi in eccesso e con le dita sigilliamo i bordi  tutto intorno, con una forchetta bucherelliamo la superficie.  Per guarnire mettiamo i pinoli o le noci  sulla torta e siamo pronti ad infornare, 170 gradi per 45 minuti (forno statico).
Spolverate con zucchero a velo .

Vi è piaciuta?
Se si lasciatemi un commento....baciiiiii



1 commento: