lo scrigno degli omaggi

sabato 27 febbraio 2016

PASTA DI CAMERINO : finisce la mia degustazione.

Buona pomeriggio carissimi è giunta al termine la mia degustazione della buona pasta di  Camerino.
Oggi voglio proporvi la mia ultima ricetta che ha come base una crema di legumi.
I offrono straordinari benefici alla salute, diete ricche di legumi sono seguite per abbassare i livelli di colesterolo e ridurre il rischio di diversi tipi di cancro.
I legumi uniti ai cereali forniscono all'organismo delle proteine complete, più che "la carne dei poveri" come venivano definiti un tempo, si potrebbero chiamare "la carne delle persone sane".


PAESANE IN CREMA DI BORLOTTI
Ingredienti
200 gr di fagioli borlotti secchi
200 gr di PAESANE ALL'UOVO DI CAMERINO
 olio
Sale
aglio
Pepe
Rosmarino
Scaglie di grana

Procedimento
I fagioli secchi devono essere tenuti in ammollo per almeno 8 – 12 ore, quindi vi consiglio di farlo la sera prima.
Vanno lessati in abbondante acqua aromatizzata da uno spicchio d’aglio e un ciuffetto di rosmarino, la cottura dipende dal tipo di fagiolo ma sarà circa 1ora e ½. Vi conviene assaggiarli per sentire la cottura.
Potete evitare tutto questo passaggio se usate i fagioli in scatola, la preparazione così sarà rapidissima.
Una volta che i fagioli sono cotti, mettete a scaldare 2 cucchiai di olio in un tegame con uno spicchio d’aglio e un ciuffetto di rosmarino, tenete il fuoco basso.
Intanto prendete metà dei fagioli e passatela al minipimer con 1 o 2 mestoli della loro acqua di cottura.(NON BUTATTE L'ACQUA DI COTTURA SERVE PER BOLLIRE LA PASTA)
Quando l’olio si è ben insaporito togliete l’aglio e il rosmarino e aggiungete la purea di fagioli e i fagioli interi. Valutate voi il grado di densità desiderato, se la volete più liquida, potete aggiungere altra acqua di cottura dei fagioli. Aggiustate di sale e pepe.
Bollite la pasta nell'acqua dei fagioli scolate e condite con la crema di borlotti.
Servite con formaggio a scaglie


1 commento: