lo scrigno degli omaggi

giovedì 14 maggio 2015

ANNA GRIECO : passione per la scrittura.

Buon pomeriggio carissimi oggi voglio dedicare un posto nel mio blog alla scrittura italiana e a chi con passione riesce ad arricchirla e a donarci patrimonio culturale. 
Ho conosciuto Anna Grieco dalla sua pagina facebook per una semplice collaborazione e da qui ho intuito con quanta profonda passione  e quanta pienezza ama il suo lavoro. 

Anna è moglie e madre, 42 anni, nasce e vive a Barletta, una cittadina della Puglia. Finalista del 4° Premio letterario internazionale de La penna blu Edizioni, il suo racconto, Il signore dell’arena, viene pubblicato nell’antologia dedicata al premio. La sua carriera letteraria parte dal 2010, quan-do pubblica il suo primo libro, Amore al di là del tempo, per la Linee Infinite. Da allora non si è più fermata. Nell'anno 2013 escono La capoclan, Vortice di passioni, Red Passion, Changeling, L’ordine delle sette spade e L'ira di Apollo, tutti bestseller nella classifica Amazon. Ha scritto diversi racconti, tutti editi: Quando la noia uccide, pubblicato per beneficienza in 365 Storie Cattive; Il cielo in una stronza, nell’antologia omonima; Vlad Dracul, nella raccolta Asylum 100; Lacrime di sangue, Tenebra e luce, nell’antologia REM, 13 racconti di paura e Stavros, nella raccolta Symposium; La voce del cuo-re, Spiriti nella cattedrale e Bestia, pubblicati rispettivamente sul primo, sul settimo e sul decimo albo di Scritture aliene, per la Eds Edizioni; per Ciesse Cassandra Prophe-cies, nell’antologia D-Doomsday; per il blog Alla fine del so-gno “Natale rosso sangue”; Speranza, nell'antogia 50 sfuma-ture di sci-fi; Xenia e il vaso di pandora, nell'antologia Fiabe Oscure; Dark Passion, secondo volume della saga di Red Passion, a gennaio 2014; Black Passion, terzo volume della saga a Novembre 2014. Curatrice, insieme a Rigoni Fiorella, delle antologie Angeli contro demoni e Giù la maschera. Prossimamente in uscita: Storie di dèi e di eroi (I figli di Zeus), antologia curata al fianco di Irene Grazzini, e due romance storici inerenti alla saga La capoclan, dal titolo Per sempre al tuo fianco e Indomabile desiderio, scritti a quattro mani con Irene Grazzini. I suoi hobby sono la lettura, il cinema, le serie tv e la cucina.
Io ho avuto l'onore di ricevere due dei suoi scritti :
La Capoclan e Per sempre al tuo fianco entrambi molto coinvolgenti quasi da leggerli in un sol respiro ...le storie sono un susseguirsi che lasciano alla fine soddisfazione e merito.

LA CAPOCLAN
    .......................occhi penetranti capaci di mettere a nudo persino l’anima"...

E' un romanzo storico ben definito che abbraccia il paranormale e l'erotico .La cosa bella del libro che è scritto cosi bene che non ti stanca e non ti annoia ma ti cattura e ti da modo di continuare con passione fino all'ultima pagina .La protagonista Johanna è molto pepata nelle sue risposte , un animo molto forte .E'  diviso in due fasi distinte, nei primi due capitoli la protagonista, pentatleta italo-scozzese, si presenta come una qualsiasi ragazza moderna, con sogni e ambizioni. Ogni prospettiva cambia per lei quando parte per la Scozia, in visita all'adorata nonna. Lì il suo destino, preannunciato da sogni ricorrenti, si compie. Nel corso di un’eclissi di sole nei pressi dell’ara celtica di Clava Cairns, a Inverness, Johanna viene risucchiata all’interno di un cerchio di pietre di antichità immemorabile, ritrovandosi catapultata indietro nel tempo di circa otto secoli, precisamente nel 1204. Soccorsa da Sir Nigel, un nobile cavaliere inglese, si ritrova oggetto delle mire oscure di Sir William De Burgh, tirapiedi di Giovanni Senza Terra. Dopo una serie di rocamboleschi colpi di scena sarà costretta a fuggire, accompagnata da Elizabeth, sorella del suo salvatore. Quando ormai pare che la resa sia inevitabile, l’intervento di un manipolo di guerrieri scozzesi, guidati da Colin Mackenzie, evita loro la cattura. Quando gli occhi violetti di Johanna si posano sul possente guerriero che le sta dinanzi, lo stesso uomo che per tante notti ha popolato i suoi sogni, è il suo cuore a venire preso in trappola. Tra loro è subito invincibile attrazione, ma l’orgoglio e la cocciutaggine di entrambi diviene motivo di violenti scontri di personalità che sfociano inevitabilmente in una sfrenata passione. Tra le mura di pietra di antichi castelli si dipanano le vicende di un amore avvincente e tumultuoso, un amore deciso dal Fato, un amore oltre il tempo.


A continuare questo romanzo accattivante ci pensa un secondo capolavoro :

PER SEMPRE AL TUO FIANCO 



"...Devi amarlo davvero moltissimo".....
.................. "Più della mia stessa vita".


 Un autentico capolavoro degno seguito avvincente e intenso. Leggere un secondo libro con gli stessi personaggi è come leggere di persone che conosci, ti coinvolge e ti entusiasma.
Anna in questo romanzo viene affiancata   da un'altra degna scrittrice  Irene Grazzini .
Sono trascorsi nove anni da quando Johanna ha viaggiato indietro nel tempo di più di 800 anni, andando incontro al suo destino rappresentato da Colin Mackenzie, un highlander dal carattere duro e caparbio, ma estremamente virile e affascinante. Ora, tuttavia, quella felicità rischia di sfumare: suo marito, a causa di un vile tradimento, viene ferito a morte dal figlio del suo antico nemico, Cameron MacPherson. Johanna è disperata: sa che, nonostante le sue conoscenze mediche, in quel tempo, senza medicine appropriate, il fato del suo amato è segnato. È in quel preciso momento che entra in scena un uomo che si fa chiamare Odisseo e che nasconde un passato oscuro. È proprio lui a rivelare alla signora dei Douglas Mackenzie un modo per tornare nel suo tempo, alla ricerca dell’ultima speranza di salvare il suo grande amore. Ma c’è sempre un pezzo da pagare...
Sullo sfondo della Scozia e dell’Inghilterra del XIII° secolo, la vicenda di Johanna si intreccia con quella di personaggi storici come Giovanni Senza Terra e il barone rivoltoso Eustace de Vesci, e con le strade della giovane e coraggiosa Mathilda Fitzwalter, nonché di Ragonar, lo splendido vichingo biondo alla ricerca delle terre occidentali che metterà in crisi Johanna stessa e i suoi sentimenti. 



Non avevo mai letto prima in pdf con questa occasione ho avuto modo di declinare il mio pensiero che stanca...certo aver tra le mani il libro è sicuramente più appagante e più vivo....infatti presto acquisterò i due romanzi.

Per ulteriori informazioni visitate la pagina :ANNA GRIECO
o la pagina ufficiale : ufficiale

RINGRAZIO DI CUORE ANNA PER LA SUA GENTILEZZA E NELLE NOSTRE PAGINE FACEBOOK VI E' UN MODO PER RICEVERE GRATIS I DUE ROMANZI IN PDF .
LO SCRIGNO DEGLI OMAGGI


1 commento:

  1. La lettura fa sempre bene all'anima! Bella recensione :-)

    RispondiElimina