lo scrigno degli omaggi

sabato 28 marzo 2015

QUAQUARINI FRANCESCO : IL MEGLIO DEL VINO SULLA TUA TAVOLA

Da tre generazioni la famiglia Quaquarini si occupa di produzione vinicola. Oggi l’azienda è guidata dal Signor  Francesco e dai figli Umberto e Maria Teresa.
 Il  signor Umberto è il creatore di ogni inconfondibile vino firmato Quaquarini mentre la Signora  Maria Teresa dirige il marketing, coordina la rete commerciale e l’immagine aziendale.



L’azienda fa parte dell’Associazione Produttori del Classese che riunisce i più qualificati produttori di spumante Metodo Classico dell’Oltrepò Pavese ed è tra i soci fondatori del prestigioso Club del Buttafuoco Storico. E ancora, socia del Distretto del Vino di Qualità dell’Oltrepò Pavese e del Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese.


L'azienda vanta tantissimi premi e riconoscimenti su questo link potrete prenderne visione http://www.quaquarinifrancesco.it/premi
Io e la mia abbiamo avuto il piacere di degustare e assaporare tre dei loro famosissimi vini :



SANGUE DI GIUDA

CL 75 DOLCE FRIZZANTE
Denominazione di Origine Controllata


CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Fiore all’ occhiello di Canneto Pavese, è il vino rosso dolce per eccellenza

COLORE 
rosso rubino brillante

PROFUMO 
fine, molto intenso, con garbati richiami floreali e di frutta rossa

SAPORE 
al palato è dolce, armonico, rotondo, di buona struttura e persistenza

GRADO ALCOLICO effettivo 6 % VOL

TEMPERATURA DI SERVIZIO 14/16°C

ABBINAMENTI 
Compagno ideale di salumi giovani e scaglie di formaggio Grana, dolci lievitati (Panettone, Pandoro), crostate, frollini, piccola pasticceria e frutta secca.

UVAGGIO 
65% Croatina
25% Barbera
10% Ughetta di Canneto


Ho accompagnato questo dolce e profumato vino dalle note frizzanti ad un antipasto freddo :
ROLLATA DI BRESAOLA SU CREMA DI FONTINA 
ingredienti
200 gr di bresaola 
100 gr di ricotta di bufala
100 gr di fontina
50 ml di latte intero
procedimento
Riempire la bresaola con la ricotta , fondete la fontina a bagnomaria con il latte e componete il piatto come da foto o secondo i vostri gusti.






RIESLING

CL 75 FERMO
Denominazione di Origine Controllata


CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
COLORE 
giallo paglierino brillante con riflessi verdognoli

PROFUMO 
delicato e piacevole, con sentori vegetali e floreali

SAPORE 
secco e armonico, rotondo e di buona persistenza
GRADO ALCOLICO 11,5 % VOL

TEMPERATURA DI SERVIZIO 8°C

ABBINAMENTI 
Vino ideale per piatti menù light; perfetto in estate, ben si accompagna ad antipasti con verdure grigliate, piatti freddi (carpacci, tartare, vitello tonnato), piatti di pesce, da provare anche con arrosti di coniglio e pollame.

UVAGGIO 
100% Riesling

Ho gustato l'aroma del Riesling accompagnando dei ravioli al baccalà. Ecco la ricetta:
RAVIOLI AL BACCALA'
Ingredienti
per la pasta sfoglia
300 gr di farina
3  uova 
un cucchiaio di olio 
acqua quanto basta per rendere la sfoglia morbida.
amalgamare la farina con le uova , aggiungendo in seguito un pochino d'acqua e olio . Ottenere una sfoglia facile da stendere e non appiccicosa.
Ripieno
150 gr di baccalà ammollato 
sale e pepe
bollire il baccalà e ridurlo a purea in un mixer aggiungendo sale e pepe.
riempire i ravioli ( io ho usato lo stampo pre formato della tupperware)
Per la crema di zucca
200gr di zucca 
sale olio cipolla
bollire e passare a mixer la zucca  , riscaldate l'olio in una padella con la cipolla e versare il sugo ottenuto della zucca. Far cuocer per 15 minuti . (assemblate il piatto come da foto o in base ai vostri gusti) 



ed infine il 

BARBERA
CL 75 SECCO FRIZZANTE
Denominazione di Origine Controllata

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
COLORE 
rosso rubino brillante

PROFUMO 
all’olfatto è fine, intenso dai piacevoli sentori floreali e fruttati

SAPORE 
al gusto è asciutto, strutturato, sapido, di buona persistenza e armonia

GRADO ALCOLICO 12,5 % VOL
TEMPERATURA DI SERVIZIO 16°C

ABBINAMENTI 
Vino da tutto pasto, predilige piatti di carne, salumi e bolliti misti.
UVAGGIO 
90% Barbera
10% Croatina

Un gusto deciso, corposo e fruttato ho accompagnato un piatto ricco e cotto un pezzo di vitello:
Stracotto di vitello 
ingredienti 
500 gr di vitello 
200 ml di Barbera quaquarini
olio di oliva extravergine 
sale 
aglio, cipolla 
paprika dolce
200 gr di spinaci 
300 gr di patate gialle 
pepe 

Procedimento
Riscaldare l'olio con la cipolla e far rosolare il vitello tagliato precedentemente a pezzi. Farlo cuocere per circa un ora con un bicchiere di acqua.  Aggiungere il vino, il sale  e la paprika e farlo cuocere ancora  per  un oretta a fuoco lentissimo.
A parte sbollentate gli spinaci e ripassateli in padella con l'aglio.
Bollite le patate e ricavatene un purè che farà da letto agli spinaci, salate e pepate a piacere.
Componete il piatto come da foto o in base ai vostri gusti.


Ringrazio di cuore l'azienda e in particolar modo la Signora Simonetta De Nisco per la gentilezza e la pazienza nell'attivarsi per la collaborazione.
Grazie sempre a voi carissimi che mi seguite.

Per ulteriori informazioni di seguito :





2 commenti: